bosnia erzegovina croazia maggio 2018 ottobre 2018 tour in pullman

CROAZIA E BOSNIA ERZEGOVINA: Zara, Spalato, Zagabria, Medjugorie, Mostar e Sarajevo – 23/28 ottobre 2018

Partenze da:
– Fiera di Primiero, autostazione, ore 5:00; (partenza garantita con minimo 4 persone)
– Feltre, foro baorio,  ore 5:30;
– Santa Giustina, fronte municipio, ore 5:50;
– Sedico, fronte supermercato “Kanguro”, ore 6:00;
– Belluno, stadio, ore 6:10;
– Ponte nelle Alpi, ore 6:25.
Altre fermate saranno possibili su richiesta e con riconferma.

1° giorno – Proseguimento verso Pordenone, Trieste ed arrivo a Opatja per il pranzo in ristorante. Passeggiata libera in centro e in riva al mare. Partenza per Zara e visita guidata alla città: il centro storico è molto grazioso e racchiuso tra antiche mura. La strada principale è Kalelarga che unisce il Foro Romano e piazza del popolo; qui si trovano gli edifici più importanti di epoca bizantina, romana e veneziana: la chiesa di San Donato, la cattedrale di Santa Anastasia, la Loggia e il palazzo della Gran Guardia con la torre dell’orologio. Da non perdere l’Organo Marino, una serie di scalini che scendono verso il mare e sotto di essi, coperti dalla marea, una serie di tubi di diversa lunghezza, diametro e pendenza. I tubi finiscono nel canale dove si trovano i fischietti, che fischiano 7 accordi di 5 toni. In serata trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno – Prima colazione in hotel e partenza per Spalato; visita guidata alla città: il centro storico, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Vi sorprenderà il palazzo dell’imperatore romano Diocleziano; non è un vero e proprio palazzo nè un museo, si tratta di un quadrilatero che racchiude il cuore della città, labirinti di stradine, bar, negozi e ristoranti con strette vie che nascondono cortili. Da vedere anche la Piazza della Signoria, la statua di Gregorio di Nona (non dimenticate di toccargli l’alluce per aver fortuna!). Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per Medjugorie, piccolo villaggio famoso per le apparizioni della Madonna; tempo a disposizione per la visita della Cattedrale di San Giacomo oppure per la salita alla collina pietrosa, luogo delle apparizioni. All’arrivo tempo a disposizione per iniziare le visite. Sistemazione in albergo o pensione, cena e pernottamento.

3° giorno – Prima colazione in hotel e mattinata libera per la visita alla chiesa e ai luoghi delle apparizioni. Pranzo in albergo e pomeriggio visita a Mostar, luogo di conflitti durante la Guerra dei Balcani; visita libera al centro cittadino il cui simbolo è il Ponte Vecchio, distrutto durante la guerra nel 1993 e ricostruito dieci anni dopo. Nel tardo pomeriggio partenza per Sarajevo, capitale e principale centro economico e culturale della Bosnia-Erzegovina. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno – Prima colazione e mattinata dedicata alla visita di Sarajevo, città decisamente giovane ma ricca di storia. Nel centro storico sono presenti i luoghi di culto di quattro differenti religioni e per questo la città è definita la “Gerusalemme dei Balcani”; con guida si visiterà il quartiere turco “Bascarsija”, la parte più colorata della città con strade lastricate, bazar, bar, negozi di artigianato turco, caffè; il mercato di Sarajevo, tristemente noto per la famosa “bomba del mercato” che il 5 febbraio 1994 uccise 68 persone; le “Rose” di Sarajevo, chiamate rose ma non sono fiori e sono rosse come il sangue questi crateri a forma di rosa scavati dall’impatto tra una granata e un materiale duro, tipo il cemento o l’asfalto. Se ne trovano molte passeggiando per la città. Si proseguirà per la Moschea dell’Imperatore, risalente alla seconda metà del ‘500 e dedicata al sovrano Solimano I. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento delle visite al tunnel della salvezza e al museo annesso. Il tunnel era all’epoca l’unico punto di contatto tra la città di Sarajevo occupata e il resto del mondo lungo in origine 800 metri, scavati dalla cantina di un’abitazione privata. Sono rimasti oggi percorribili soltanto 18 metri, sufficienti ai turisti per rendersi conto di come doveva essere quando era in uso. Tempo libero. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno – Prima colazione in hotel e partenza Zagabria. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio incontro con la guida per la visita alla città: le due aree più antiche, Gornji e Donji Grad, sono collegate sin dal 1864 da una caratteristica funicolare, in un tragitto di soli 64 secondi. Molte delle vie della Città Alta e della Città Bassa sono chiuse al traffico e, passeggiando o visitando i musei, non si può mancare di fermarsi in uno dei tanti caffè. Nella città bassa il posto più animato è Piazza Preradovica dove si tiene il mercato dei fiori e, con il bel tempo, si esibiscono artisti di strada e gruppi musicali. In serata trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno – Prima colazione in hotel e partenza per il rientro in Italia con sosta a Trieste per una visita libera della città. Pranzo in ristorante e nel pomeriggi partenza per il rientro. L’arrivo è previsto per le ore 19 circa.

Quota di partecipazione € 579,00 per persona e comprende:
– viaggio in pullman GT
– sistemazione in hotels 3 e 4 stelle in camere doppie con servizi privati
– trattamento di mezza pensione in hotel, bibita inclusa
– pranzi come da programma, con menù completo, bibita inclusa
– servizio guida a Zara, Spalato, Sarajevo e Zagabria
– accompagnatore per tutta la durata del viaggio
– assicurazione medica e bagaglio
– assicurazione RC

La quota non comprende gli ingressi a musei e monumenti, eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco, il supplemento camera singola di € 75,00, eventuale assicurazione annullamento di € 28,00 ed extra di carattere personale.

Al momento della prenotazione sarà necessario versare una caparra di € 100,00 per persona.

Compila il modulo qui di seguito e ti terremo informato.

ISCRIZIONI
– in agenzia viaggi: a Feltre (BL) in via Montelungo 6;
– online, via email: scrivendo a info@garbinviaggi.com;
– telefonicamente: allo +39 0439 840 216, orario ufficio.

PAGAMENTI
– in agenzia viaggi: a Feltre (BL) in via Montelungo 6, tramite contanti, Bancomat o carte di credito Visa e Mastercard;
– tramite bonifico bancario: utilizzando il codice IBAN ricevuto alla prenotazione.

APPROFONDIMENTI
Leggi le nostre condizioni generali di partecipazione di Garbin Viaggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.